Caprisius: il gin ai sapori di Capri realizza una bottiglia-gioiello a forma di faraglione

Lunedì 30 Novembre 2020 di Mariano Della Corte
Caprisius: il gin ai sapori di Capri realizza una bottiglia-gioiello a forma di faraglione

Il Gin Caprisius, nato dalla voglia di raccontare l’isola di Capri, tramite le sue fragranze, aromi e colori con le sfumature azzurre dell’ acqua marina ha messo in atto una  sfida, quella di realizzare una special edition con una bottiglia-gioiello.

 

Dichiara Luca Stabile, ideatore e proprietario del brand: “Essendo Caprisius il gin ufficiale dell'isola di Capri non potevamo non pensare a creare una bottiglia-gioiello che rappresentasse il vero simbolo di Capri, ovvero quello dei Faraglioni. Il progetto della Special è partito a latere con quello dell'edizione standard e sarà destinato maggiormente ad una clientela di cultori, la nostra idea era quella di creare un prodotto che si differenziasse totalmente dagli altri già esistenti sul mercato per quanto riguarda il packaging, infatti sarà venduto con una scatola regalo Deluxe per chiunque voglia acquistarlo.”

Per il lancio dell’edizione speciale e valorizzare l’estetica di una bottiglia che segue le forme del faraglione di mezzo, i produttori hanno creato un vero e proprio racconto, attraverso uno spot, volto ad esaltare non solo la bellezza dell’isola ma anche l’estro e la creatività di chi la abita. Non a caso, infatti protagonista dello spot è un vero artigiano caprese che con la sua barba bianca, come un moderno Efesto, scolpisce un blocco da cui nasce la bottiglia speciale firmata Caprisius Gin.

Il video, con soggetto e regia di Simone Di Martino e la fotografia di Peppe De Muro, è stato lanciato attraverso i canali social e sul sito caprisius già da questo weekend, ottenendo un boom di visualizzazioni. Il casting artistico vede figurare Antonio Parlato e Asia Mandrelli.

“La sfida maggiore - dichiara Luca Stabile - è stata quella di riprodurre fedelmente le linee eterne del faraglione centrale, siamo riusciti inoltre a creare sulla bottiglia i segni dell'erosione del vento e del mare, per dare una caratteristica più reale alla Special edition.”

La bottiglia inoltre può essere guardata da entrambe le parti, sulla parte frontale si trova riprodotta in modo realistico la scultura del faraglione e nell'etichetta i colori delle acque della grotta azzurra e della grotta verde, mentre sul retro l'etichetta a forma di faraglione che veste la bottiglia.

La ricetta del gin caprese resta fedele all’originale (sale marino, limoni, maggiorana, timo e ginepro) in quanto massima espressione del territorio con note marine che sono divenuti i fattori caratterizzanti del prodotto al sapore di Capri. La bottiglia è già acquistabile sull’e-commerce caprisius.com ed in vista del Natale è prevista la spedizione gratuita in Italia, un’occasione unica per mettere il faraglione sotto l’albero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA