Dai lidi ai club, gli eventi day & night in città e fuori porta

Gli eventi del weekend
di Salvio Parisi

Non c’è dubbio: l’estate è arrivata! Vigorosa, cocente e irrefrenabile, con tutto il suo carico di euforia e voglia di vacanze: a caccia di spiagge, solarium e giri in barca di giorno o di frescura, musica e drink ghiacciati dal tramonto a notte fonda. Esodo dalla città in cerca di lidi soleggiati e mete di refrigerio, così come dei club all’aria aperta e dei party sotto le stelle più en vogue di questo torrido inizio stagione.
Ecco allora una guida “giorno & notte” ai luoghi e gli appuntamenti del fine settimana, seguendo i trend tra relax e intrattenimento più cari ai napoletani di ogni età.
Posillipo e Coroglio
Giù a Riva Fiorita il Bardelmare alterna aperitivi musicali al tramonto e brunch marinari alla domenica mattina, mentre ai bagni Elena e Ondina su via Posillipo dopo la giornata di mare ci si può ritovare tra un party privato e i dj set lounge e latin al chiaro di luna.
Verso Coroglio l’opportunità è più cospicua: all’HBtoo col "Fashion Party" di 8th Street Angela Capezzuto fa il pieno di movida e modaioli, mentre il Post compie un anno e festeggia questa sera con l’inossidabile Claudio Coccoluto e doami pomeriggio col live del canadese Wesli, tra groove e afrobeat rock: parola e regia di Pierluigi Scatola e Claudio Baldissara, ovvero i Drop. Sempre domani pomeriggio al Neasy in riva al mare è di scena il terzo atto del Nisida Live Festival con una doppia mostra di foto & arte e col concerto della band La Terza Classe. Di lì a poco, invece, l’Arenile cala l’asso dei fratelli Chris e Steven Martinez dalla consolle dell’iconico DC10 di Ibiza, ovvero el mejor club de la isla.
Litorali Domitio e Flegreo
«Grease Party» all’Ammot Cafè sulla Marina di Varcaturo con Danny Zuko, Sandy e le Pink Ladies in un turbillon di rockabilly, swing o rock&roll, cadillac, harley rombanti e tanto di dress-code d’entrata: tutto redatto dal vulcanico Genny Matt.
Verso Lucrino all’Alma Beach è Saturday Timecon le playlist revival di Gianni Sciorio dalle 10 alle 18, mentre alla domattina è tempo di beach fitness con Anfra: massaggi, yoga e acquagym col dj Gino Emanato.
Il Turistico di Miseno è di certo la più ammaliante spiaggia e Crudo Bar di giorno mentre dal tramonto diventa un enorme dance floor, che questa sera ospita la miglior disco ’70 con la «Saturday Fever» di Juan Dj, mentre domani pomeriggio è «Black Mama» con l’r&b, la soulful e l’hip-hop di Deep Moko Dj. A breve distanza l’elegante Tibidabo di Miliscola domattina offre, ogni domenica, un brunch musicale tra spiaggia, bordo piscina o vasca idromassaggio fino all’aperi-tramonto col vee-jay Frank Scotto.
Si chiude al Fusaro, dove al nuovo esclusivo Labelon questo pomeriggio è di scena un suggestivo «Sunset Sushi Lounge» con selezione di bollicine e delizie nipponiche. Mentre in fondo alla Spiaggia Romana al sempreverde Nabilah Luca Iannuzzi offre un weekend live: questa sera il virtuoso duo accappella delle Ebbanesis e domani al tramonto Simona Boo col suo Cultural Team tra reggae, soul e blues.
Tour guidati
Anche per gli stoici delle escursioni e i walking tour il ventaglio è ampio: dall’aperitour de Le Capere in centro storico con pusteggia e tammorra, al sacro e profano di Cappella Sansevero o il giro tra mistero e alchimie segrete nel cuore esoterico di Napoli, fino alla visita guidata al parco archeologico di Cuma tra acropoli, antro della Sibilla e terrazza sulle isole.
Sabato 15 Giugno 2019, 20:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP