Miriam Candurro e Irene Grasso protagoniste del beach wedding

Sabato 28 Aprile 2018 di Cristina Cennamo
Aperitivi molecolari, wedding bikini, matrimoni lunghi un intero weekend, attrazioni e fuochi d’artificio al Kora di Pozzuoli, dove si è svolto il «beach wedding party» con la partecipazine di oltre cinquecento amici.

L’evento, giunto alla sesta edizione ed ideato da Alessandro Laringe, ha visto la presneza di testimonial come Miriam Candurro ed Irene Grasso, volto noto della sit social Casa Surace, che si sono divertite a curiosare tra i trenta allestimenti coordinati dalla wedding planner Imma Grimaldi.
 
 

Tra i presenti, anche moglie Francesca Cozzolino, Tiziana De Giacomo, Piero Pavone, lo Chef Giovanni Marotta, Agostino Lo Masto, Antonella Cosentino, Romolo Pizi, Carmine Luino, Beatrice Antonucci, Valerio Ciaccia, Valentina Iannitti, Antonia Scotti, Luca Tratti e Bobo Magni e tanti altri che hanno quindi assistito ai live show più di tendenza come danzatrici nelle water ball, farfalle luminose, “sand art” ovvero l’arte del disegno sulla sabbia, fly board e salti acrobatici nonché i «dancing flash mob» ovvero balli coreografati che coinvolgono gli sposi ed i loro ospiti.

E dopo i matrimoni eco-friendly, che si svolgono sulla spiaggia, ecco la moda del «wedding weekend» ovvero il matrimonio che dura un intero fine settimana come quello delle star: tre giorni di festeggiamenti con tanto di luna di miele in catamarano e champagne. © RIPRODUZIONE RISERVATA