Napoli, Gatti & Miracoli per la nuova collezione di Le Zirre

Lunedì 1 Marzo 2021 di Cristina Cennamo
Napoli, Gatti & Miracoli per la nuova collezione di Le Zirre

Finalmente è arrivata, si percepisce nell’aria e nella tavolozza di colori proposta dalla nuova collezione Le Zirre Napoli. E’ la Primavera Estate 2021 che porta con sé energia, passione e allegria allo stato puro con un nome che racchiude il concept del brand dal #lussoaccessibile: Napoli, Gatti & Miracoli.

Una «trinità» che spiega più di tante parole le fonti d’ispirazione e le atmosfere che danno vita ogni stagione a nuove linee di borse, zaini e accessori. Napoli è la città di origine del brand che da sempre fa sfoggio del suo riconoscimento #madeinaples; i Gatti, generatori di amore per l’azienda e protagonisti di alcune brillanti linee; i Miracoli che si verificano quotidianamente: basta saperli cogliere ed è una sensibilità che appartiene a chi ama Le Zirre.

 

Se questo è l’aspetto teorico che ruota intorno alla nuova collezione, nella pratica si traduce in tessuti stampati su disegno manuale, tessuti operati con trame jacquard, tinte unite in luminoso taffetà e tinte unite in lino, tessuto protagonista di questa calda stagione.

I seguaci del mondo Le Zirre sono abituati ad essere continuamente sorpresi con sempre tante novità, di stagione in stagione e anche stavolta non rimarranno delusi: fanno il loro ingresso trionfale la MiniLip, con manici in bambù e possibilità di applicare la tracolla; la Quattro, leggerissima e capiente, che prende il nome dal vantaggio di poter contenere anche cartelline A4 da lavoro, con manici e possibilità di applicare la tracolla. In tema di tracolle ci sono le multicolor artigianali assolutamente da scoprire! C’è un ritorno di fiamma, la Pepita che ha bucato lo schermo nella seguitissima serie Mina Settembre, ora disponibile in tessuti chiari e patte coloratissime per una lunga estate di successi. A proposito di successi, sarà un tormentone la MaxiLampo Mare Sport, a tracolla super leggera ideata con interno in materiale plastificato che possa contenere indumenti umidi. A grande richiesta il Secchiello, must della precedente stagione e qui proposto in tutti i colori, a fiori o con fondi fiorati e possibilità di tracolla. Per i fedelissimi, riconfermata la Maxi Bag icona Le Zirre, capiente e resistente. Altrettanto capiente la Lulu, borsa every day disponibile con tracolla. Per chi ama i coordinati non può perdersi la Gbag, handbag con tracolla che va in coppia con la Gbag Bebè così mamma e figlia avranno la stessa borsa. Altri accessori che “si fanno in due” sono Zaino e Zainetto, coloratissimi e super cool. Niente paura, c’è anche la Pepe, tracolla easy piatta, da indossare h24 in taffetà super colorato.

Una collezione ampia e florida quella fotografata all'interno della Camera di Commercio di Napoli, e che riflette la voglia di affrancarsi dallo stato di emergenza e di ripartire attraverso i punti di forza che sono colori, passione e moda. Le Zirre è borse, abiti ed accessori con un minimo comun denominatore che è anche il suo punto di forza: #iosonomadeinitaly.

© RIPRODUZIONE RISERVATA