CORONAVIRUS

Non solo weekend: Anacapri si rianima attraverso arte, moda, musica live e gourmet

Mercoledì 15 Luglio 2020 di Mariano Della Corte
L'estate insolita dell'isola azzurra ai tempi del Covid-19 non ha fermato gli imprenditori ed operatori del turismo locali che seppur hanno visto calare a Capri ed Anacapri, come nella varie località turistiche della costiera, i numeri delle presenze estive, non si sono persi d'animo. In particolare il comune di sopra dell'isola, la verde Anacapri, con un progetto dell'Ascom Anacapri ed il patrocinio del comune sta promuovendo sin dalle prime settimane di luglio una serie di iniziative volte a far vivere il centro storico tra arte, moda, musica live e tradizione culinaria. Ad unirsi all'ampia offerta ricreativa da oggi anche Villa San Michele, la casa museo del medico e scrittore svedese, Axel Munthe dove ogni mercoledì dalle 19 alle 22 sulla terrazza panoramica del Cafè Casa Oliv sarà possibile godere di uno dei tramonti più suggestivi dell'isola. 

L'evento principale che vede il centro di Anacapri animarsi a festa si tiene invece ogni giovedì, questa settimana con la mostra personale di Gianfranco e Sonia Vinaccia lungo via Orlandi, la passeggiata della moda che vede i principali marchi locali sfilare nel centro storico, il laboratorio di moda per bambini a cura di Amelia De Martino a Piazza Diaz ed il mini concerto live dei cibum cibum in piazza Torre, a partire dalle 20.00.
 
 

Tanti anche i ristorantini gourmet ad aderire all'iniziativa con cene speciali, tra questi il nuovo bistro-restaurant del Columbus in piazza Vittoria “Terra Terra” di Sabina e Vincenzo Torelli, ispirato ai sapori a km zero, prodotti che esaltano le essenze genuine della terra di Anacapri, le cicerchie (presidio slow food), i formaggi, i ravioli capresi, degustazioni di olio slow, prodotto dagli olivicoltori di Anacapri dell'Oro di Capri. Tra gli appuntamenti sempre promossi dall'Ascom Anacapri anche la rassegna “Note in piazza” tutti i lunedì con musica live dalle 21, nella piazza Diaz, lunedì 20 l'appuntamento è con il sax di Marco Ruggiero e le note per piano e voce di Simona Ruocco. © RIPRODUZIONE RISERVATA