Sant'Agnello, weekend con Ideesposi

Mercoledì 27 Marzo 2019 di Antonino Siniscalchi
Rassegna
SANT'AGNELLO - La cornice di Ideesposi 2019 è quella di un albergo che si integra in maniera sinergica con i comfort dell’ospitalità del Terzo Millennio. La rassegna, promossa da Glieventi di Carolina Ciampa, approda all’hotel Mediterraneo Sorrento di Sant’Agnello. Da venerdì 29 a domenica 31 marzo, l'appuntamento apre la sua passerella tra l'incanto di un panorama da cartolina sul golfo di Napoli e dintorni, con il profumo dei fiori d’arancio, in primo piano le novità che accompagnano le scelte più appropriate nell’organizzazione del matrimonio, in ragione delle disponibilità e in linea con le proprie aspettative.

Ideesposi, con l’edizione numero 18, propone un elegante salotto di professionisti che accoglieranno i sogni dei prossimi sposi con servizi e proposte innovative e idee tradizionali per il grande evento del matrimonio.

Un confronto con la realtà di atelier, acconciatori, makeup, fotografi, abiti per cerimonie, confetti, fiori, autovetture, tutto per la casa e per viaggiare sicuri.

Ideesposi, quest’anno, si inserisce nella prestigiosa cornice dell’Hotel Mediterraneo Sorrento che apre la sua finestra privilegiata sulla terrazza della Marinella di Sant'Agnello. Una elegante struttura ricettiva che spazia tra il fascino di un panorama che raccoglie in un sguardo l’azzurro del golfo di Napoli e Sorrento e il verde dell’agrumeto circostante caratterizzato da aranci e limoni. L’Hotel Mediterraneo Sorrento ha una storia di 60 anni di cultura dell'ospitalità. Da sempre un'ottima cucina sempre al passo con i tempi senza perdere di vista l’ingrediente come perno della ristorazione. Ogni momento della cerimonia sarà curata nei minimi dettagli: decorazioni perfette, servizio accogliente, staff dedicato. Tradizione ed eccellenza gastronomica. Tipicità e genuinità caratterizzano le preparazioni più particolari. Lo chef Giuseppe Saccone interpreterà i vostri gusti per organizzare il menù perfetto per il vostro matrimonio.

L’evento, che si avvale del patrocinio morale della città di Sorrento, del comune di Sant'Agnello e dell’azienda Autonoma di Soggiorno di Sorrento e Sant’Agnello, resterà aperto venerdì 29 dalle 16 alle 21, sabato 30 e domenica 31 marzo dalle ore 10 alle 21. Ingresso libero. © RIPRODUZIONE RISERVATA