«Wedding weekend», sbarca a Pozzuoli il matrimonio che dura tre giorni

Martedì 24 Aprile 2018 di Giuliana Covella
Chi non ha sognato di convolare a nozze, guardando Jennifer Lopez nei panni di Mary Fiore, una delle più quotate organizzatrici di matrimoni di San Francisco, nel film “The wedding planner” (in italiano “Prima o poi mi sposo”)? L’abitudine, tutta americana, di prolungare i festeggiamenti per il giorno del sì sbarca giovedì 26 aprile, alle 18, al Kora di Pozzuoli, con la VI edizione di “The beach wedding show”, manifestazione ideata dall’imprenditore Alessandro Laringe, che presenterà in anteprima in Campania il “wedding weekend”, la festa per il matrimonio che dura un interno fine settimana. Testimonial dell’evento dedicato ai servizi, ai prodotti, alle tendenze top per il giorno più bello, saranno due giovani e amate attrici napoletane: Miriam Candurro, la Serena di “Un Posto al sole” e Irene Grasso, volto noto di “Casa Surace”.

«Il wedding weekend però, non è solo appannaggio dei vip - spiega Laringe - e siamo i primi in Campania a proporlo per i futuri sposi. Al Kora infatti è possibile organizzare una due giorni tra Campi Flegrei e isole del Golfo, lontano dai ritmi della metropoli e con tanto di catamarano per soggiorni romantici. Due giorni dentro i colori e i sapori del Golfo da condividere con amici e parenti. Si parte dalla prima notte in crociera a tre giorni di navigazione nel lusso tra Capri, Positano, Ischia e Procida, fino all’intera luna di miele in barca alle Eolie». Per gli sposi un trattamento vip: servizio a bordo, champagne, special food, skipper. Per organizzare il matrimonio dei sogni al Kora si anima tutto il mondo del wedding: allestimenti, nuove collezioni di abiti da sposa con la sfilata della Maison Signore, flower design, fotografi, bomboniere, catering, acconciature, visagisti, musicisti. Una dolce novità saranno i “cioccolatini istantanei”, realizzati al momento durante la festa fino agli “emotional show”. Altra novità di quest’anno la “sand art”, i disegni nella sabbia e il “dancing flash bob”, ballo con coreografia che coinvolge sposi e ospiti. A chiudere la manifestazione un grande spettacolo con trampolieri, fuochi d’artificio, dj, fly border e tutti gli show che il Kora propone ai futuri coniugi. Venticinque i temi top proposti per un matrimonio da sogno, dai più classici e raffinati ai più eccentrici e originali. Spiccano Il grande Gatsby, il boho chic o Ibiza style, l’urban style, i viaggi e tanto altro. E tra le nuove tendenze: abiti da sposa romantici, acconciature naturali, eleganti e comode, scarpe e bouquet colorati, partecipazioni con illustrazioni e disegni moderni, location in mezzo al mare come il Kora, wedding cake come opere d’arte, che arriva direttamente dalle onde. Tra i colori invece primeggia il rosa in quattro sfumature tutte pastello, dai più chiari Blooming Dhalia e Almost Mauve, agli intensi Ash Rose e Rapture Rose, al lilla lavanda e al giallo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA