Natale 2019, cinque giochi da tavolo made in Naples per grandi e piccini

Martedì 17 Dicembre 2019 di Maria Elefante

Natale sta arrivando: ecco cinque giochi da tavolo per divertirsi tutti insieme, grandi e piccini. 


Tombola della smorfia
10 e 8 Ambo? No Maradona e Antonio Iuliano. Che sia la Vigilia, o Santo Stefano ma anche un giorno qualsiasi delle feste, finire il pasto con un giro di tombola è d’obbligo. Le bucce dei mandarini diventano piccoli segnanumeri sulle cartelle e chi sorteggia i numeretti si trasforma in un vero e proprio animatore. Ogni numero vuol dire qualcosa, la smorfia napoletana affonda le sue radici nei significati ma con la Tombola della smorfia della società Calcio Napoli (del Negro, circa 25 euro) i numeri questa volta corrispondono alle maglie dei giocatori.


Monopoly SSC Napoli 

Imprevisti: non partecipare alla corsa scudetto. Probabilità: accedere ai quarti di finale Champions. Imprevisti e probabilità nel gioco da tavolo più famoso sono cose molto serie. L’accordo tra SSC Napoli e Winning Moves, licenziataria Hasbro, dà il vià a un’edizione speciale interamente dedicata al club azzurro. È la versione calcistica del gioco Monopoly, che per il Natale 2019 ha indossato la maglia azzurra del Napoli. Il campo da gioco, si combinerà con la memoria dei momenti più significativi per i fan degli azzurri. E se da sempre il Monopoly è conosciuto come un gioco di strategia economica questa volta si cercherà di negoziare per l’acquisto non di case ma di giocatori!». Costo 35 euro. 


Calcio da tavola personalizzato
Un campo verde, due squadre personalizzate, due porte, un pallone e la voglia di perdersi in un gioco senza tempo. A fare la differenza sarà la fantasia dei piccoli. Riscoprire la manualità del gioco, da qui ha mosso i primi passi Eos Sports Games che realizza il calcio da tavolo in versione personalizzata. Dalle miniature al tappeto da gioco, dai palloni alle porte, tutto è prodotto a Castellammare di Stabia. Tecniche all’avanguardia per la creazione di giocatori in miniatura per ricreare a casa propria le partite della propria squadra del cuore o per diventare allenatori e crearsi la propria squadra. Costo 55 euro


Carte da gioco

Il Vesuvio, Castel dell’Ovo, piazza Plebiscito e la Fontana del Gigante. Il poker d’assi delle bellezze di Napoli è servito. La storica azienda di giochi Del Negro dedica alle meraviglie di Partenopee un set di carte da gioco francesi. Le preferite per gli amanti del poker. Che sia alla texana o teresina, la passione sul tavolo verde riempie il piatto di Natale e a vincere sarà sempre la bellezza. A partire da 2 euro.
 

Indovina chi.. donne celebri

Ha i capelli biondi? Porta gli occhiali? Quante volte abbiamo chiesto al nostro partner di darci degli indizi per scoprire di chi si trattasse. Ma questa volta il famoso gioco che ci voleva un po’ investigatori si tinge di rosa e le protagoniste sono le grandi donne del nostro tempo. Who’s she è la versione speciale di Indovina Chi, il famoso gioco della generazione Anni ’80 che nasce dalla piattaforma di crowdfunding (che ha finanziato il gioco) Kickstarter e in vendita sul sito playeress.com. Il gioco è corredato da piccole biografie che raccontano la vita delle celebri donne dipinte ad acquarello su una struttura in legno dell’artista Daria Gołąb. Insomma, giocando s’impara. Costo 75 euro. 

Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre, 13:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA