Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Afragola: 350 mila euro per «Educare in Comune» e ridurre l'esclusione sociale dei bambini

Mercoledì 10 Agosto 2022
Afragola: 350 mila euro per «Educare in Comune» e ridurre l'esclusione sociale dei bambini

350 mila euro sono stati assegnati al comune di Afragola dal dipartimento per le Politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per il finanziamento del progetto «Educare in Comune». La progettualità finanziata prevede la realizzazione di iniziative per favorire la piena ripresa di relazioni sociali e creare nuovi momenti di solidarietà per superare il blocco totale avvenuto durante il periodo della pandemia.

«L'attuazione di questo progetto - ha detto il sindaco Antonio Pannone - consentirà di avviare iniziative, con il pieno coinvolgimento delle famiglie, per contrastare le povertà educative e l'esclusione sociale dei bambini». «Le attività - ha aggiunto il primo cittadino - saranno indirizzate prevalentemente verso gli adolescenti promuovendo, inoltre, il rispetto delle differenze culturali, sociali e religiose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA