Il Duomo di Amalfi si illumina di rosso per la giornata contro la violenza sulle donne

Lunedì 25 Novembre 2019
Il Duomo di Amalfi illuminato di rosso
Il Duomo di Amalfi si illumina di rosso in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Il colore simbolo della manifestazione è stato utilizzato per il quarto anno per illuminare la facciata della Cattedrale di Sant’Andrea Apostolo e lanciare così il segnale di adesione di Amalfi alla giornata nata per dire no alla violenza di genere. L’assessore alla cultura Enza Cobalto, che ha promosso l'iniziativa, dichiara: «Abbattere il muro del silenzio è l’obiettivo chiave nel percorrere la strada per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il duomo illuminato di rosso è un messaggio che attraverso centinaia di foto postate sui social, legate a riflessioni sulla violenza dei genere o il femminicidio, ha sempre raggiunto un elevato numero di persone. È un modo per sensibilizzare sul tema, ma anche per dire a chi vive un dramma di questo genere che non è sola, che c’è una rete forte nella società civile che è sensibile ed è pronta ad aiutare, e che uscire dal silenzio è la soluzione».
L’illuminazione in rosso ha adornato le volte della facciata, il mosaico che la sovrasta e la scalea monumentale della Cattedrale.
Ultimo aggiornamento: 22:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA