Fondazione Exodus di don Mazzi e l’artista Capasso donano il diario «Tremenda voglia di vivere» ai ragazzi del Pausilipon

Domenica 20 Settembre 2020
Iniziativa di solidarietà della Fondazione Exodus di Don Antonio Mazzi che - promossa attraverso la cantante e attrice Anna Capasso - ha donato le copie del diario “Tremenda voglia di vivere” ai giovanissimi ricoverati all’ospedale pediatrico Pausilipon. Ad accogliere la Capasso per la consegna (anche testimonial per Unicef, Lilt Napoli e Fondazione Melanoma, ed ideatrice dell’evento di solidarietà “L’Arcobaleno Napoletano”), sono state la direttrice della Fondazione Santobono-Pausilipon Flavia Matrisciano e la dottoressa Laura Catapano.

«Un diario per i ragazzi perché aiuta a crescere, a fare squadra, a conoscere i propri limiti, a fare i conti con le proprie emozioni e a saperle gestire in modo sano, a credere che nulla è impossibile e tutti ce la possiamo fare nella vita e perché educa alla vita», ha dichiarato Anna Capasso. La consegna delle copie è avvenuta in sicurezza all’esterno del Pausilipon rispettando le normative di legge in materia di Covid-19.
© RIPRODUZIONE RISERVATA