Gianni Maddaloni, al maestro di judo la consegna dei primi pacchi alimentari di Coldiretti

Mercoledì 31 Marzo 2021 di Emanuela Sorrentino
Gianni Maddaloni, al maestro di judo la consegna dei primi pacchi alimentari di Coldiretti

Primo giorno di consegne ieri a Napoli dei pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà. Tappa a Scampia, Calata Capodichino, Quartiere Stella e altri quartieri della città. Il direttore regionale di Coldiretti Campania Salvatore Loffreda ha voluto incontrare per primo Gianni Maddaloni, che ha trasformato la sua palestra di judo a Scampia, in un punto di riferimento per le famiglie in sofferenza economica e sociale.

Video

Con l'esempio dei campioni olimpici che da qui sono partiti, lo sport diventa ambasciatore di legalità e solidarietà per tanti ragazzi. Coldiretti e Campagna Amica, insieme e grazie al supporto di altre grandi realtà, stanno consegnando in tutta Italia migliaia di pacchi pieni di prodotti alimentari. In Campania è prevista la consegna nelle cinque province di 35mila kg di alimenti made in Italy. L’iniziativa nasce per portare un po' di serenità a chi ha più bisogno in prossimità della Santa Pasqua. Intanto, nei mercati Campagna Amica prosegue la raccolta legata alla spesa sospesa per sostenere chi ha bisogno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA