Luca, il barbiere di Mariglianella che dona il giorno di riposo per la solidarietà

Giovedì 18 Novembre 2021
Luca Pinto al lavoro

Un giovane per i giovani che sono in difficoltà: così Luca Pinto, 24 anni di Mariglianella, ha deciso di mettere a disposizione la sua arte per una iniziativa di solidarietà aprendo il suo salone di barbiere e parrucchiere per uomo di lunedì - giorno in cui l'attività riposa -  mettendosi a disposizione della comunità. I primi a sedere gratuitamente sulla sua poltrona per shampoo e taglio, i ragazzi della comunità alloggio Vivere Bene di Marigliano, accompagnati dalle operatrici della cooperativa sociale.



«La gioia e il sorriso sui volti di questi ragazzi rappresentano un motivo di soddisfazione umana e professionale. Sono felice di mettere a disposizione le mie competenze per chi è meno fortunato», dice Luca.

E Federica Franco, responsabile della coop Vivere Bene aggiunge: «Quando Luca ci ha contattato parlandoci della sua idea, abbiamo immediatamente accettato. Il percorso che con passione portiamo avanti con giovani residenti della comunità è fatto di esperienze educative e di cura della persona. Esprimo i ringraziamenti e i complimenti miei e di tutta la nostra cooperativa a Luca per l’attenzione e la generosità che ha mostrato».

L'esperienza, nelle intenzioni di Pinto, sarà replicata per dare la possibilità a tante altre persone in difficoltà di ricevere trattamenti che favoriscono la cura della dignità  in un mondo dove gli ultimi non debbano essere più trattati come scarto ma come persone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA