Napoli, premio al Merito Civico 2021: riconoscimento ai Centri di servizio per il volontariato della Campania

Lunedì 29 Novembre 2021
Napoli, premio al Merito Civico 2021: riconoscimento ai Centri di servizio per il volontariato della Campania

C’è anche CSVnet Campania, il coordinamento dei Centri di Servizio per il Volontariato della regione, tra i premiati al Merito Civico, edizione 2021, per la solidarietà e l’inclusione delle persone con disabilità.

L’iniziativa è del garante dei disabili della Campania, avvocato Paolo Colombo, che ha istituito il premio per celebrare la Giornata internazionale delle persone con disabilità. La cerimonia si terrà venerdì 3 dicembre alle ore 11 presso l’Auditorium sito al piano terra dell’Isola C3 del Centro Direzionale di Napoli e sarà trasmessa in diretta Facebook sulle pagine del Consiglio Regionale della Campania, del garante regionale delle persone con disabilità, del Centro Sinapsi dell’Università Federico II di Napoli e di CSV di Napoli.

Video

Parteciperanno il garante delle persone con disabilità della Regione Campania e il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero. Oltre a CSVnet Campania, premiati Caritas Campania, Cento Sinapsi, Isis “Sannino – De Cillis”, azienda Accenture - Cyber Fusion Center di Napoli, città di Cava de’ Tirreni e CIP – Comitato Italiano Paralimpico e Comitato Regionale Campania.

«Per me è un onore ricevere il riconoscimento, a nome dei CSV della Campania e di Napoli. Lo considero un premio a tutto il lavoro che, ormai da anni, i Centri di Servizio per il Volontariato svolgono nel territorio regionale. La strada da seguire è questa: solidarietà, inclusione ma anche tutela dei diritti delle persone con disabilità e sostegno al mondo del volontariato», è il commento di Nicola Caprio presidente del CSvnet Campania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA