Alla Canottieri un sogno di Natale
per i terremotati del Centro Italia

di Cristina Cennamo

The Dream of Christmas è il titolo del concerto natalizio di beneficenza per i terremotati del centro Italia che si è svolto presso il Circolo Canottieri al Molosiglio a Napoli. Il concerto, organizzato dall'AINC, associazione italiana notai cattolici in collaborazione con il Rotary Club Napoli Ovest, ha visto l'esibizione del soprano Leona Peleskova e al pianoforte Maurizio Iaccarino.

«In prossimità del Santo Natale abbiamo pensato a un gesto concreto per stare vicini alle popolazioni terremotate e di mostrare loro la nostra solidarietà aiutandoli a superare questo difficile momento. Si tratta di un evento in linea con le finalità che la nostra associazione si prefigge nel diffondere e promuovere i principi dalla dottrina sociale cristiana da sempre attenta alle necessità dei più fragili . I fondi raccolti sono stati interamente devoluti ai terremotati del centro Italia nella persona di Marco Ruffini parroco di Norcia a cui consegniamo il ricavato della serata e in particolare aiuteremo una famiglia in difficoltà che sta rimettendo in piedi un caseificio così da dare anche impulso alle attività economiche del territorio».

Lo hanno dichiarato Roberto Dante Cogliandro, presidente Ainc e Angela Caputo delegato alle attività nel sociale. Tantissimi i presenti che hanno voluto testimoniare la loro vicinanza al progetto.

Tra i tanti Angela Caputo, Dino Mazza, Maria Sbeglia, pianista di fama internazionale, Giampiero De Cesare, il presidente fondazione F.M. Napolitano ente morale, Paola Rubino proprietaria della Kimbo,  Antonio Zagli, Pietro Striano con la moglie Deborah, Rita de Magistris, Giuseppe Palmieri con la moglie Rina.
Sabato 16 Dicembre 2017, 12:17


QUICKMAP