Peppino di Capri ed Erminio Sinni cantano sotto i limoni di Paolino per la serata di beneficenza di That's Amore Capri

Mercoledì 6 Ottobre 2021 di Anna Maria Boniello
Peppino di Capri ed Erminio Sinni cantano sotto i limoni di Paolino per la serata di beneficenza di That's Amore Capri

Si è concluso nella cornice unica della limonaia del ristorante Da Paolino, con cena di gala ed ospiti d’eccellenza, la prima parte della rassegna That’s Amore Capri. Il cartellone d’eventi autunnali continuerà con un’altra serie di appuntamenti che saranno organizzati per allungare e vivacizzare il proseguo della stagione turistica. Il gala dell’altra sera ha visto non una gara ma un team d’eccezione confrontarsi ad una cena a quattro mani tra lo chef di Paolino Giuseppe Mansi in collaborazione con lo chef Salvatore Aprea del ristorante Da Tonino. Due ristoranti d’eccellenza che si distinguono per la loro tipicità di essere immersi nel verde di due punti dell’isola Da Paolino a Palazzo a Mare, dove visse l’imperatore Augusto che edificò il suo Palazzo Reale ed il ristorante Da Tonino a Dentacala con accanto il pianoro delle noci ed a poche centinaia di metri la meraviglia della natura che è l’Arco Naturale.

Con il dinner gala dell’altra sera That’s Amore Capri Festival, che ha messo in sinergia due executive chef d’eccellenza, ha calato momentaneamente il sipario in uno dei ristoranti più iconici del mondo che è diventato un simbolo dell’isola azzurra. That’s Amore Capri, come spiega Costanzo Porta, vicepresidente dell'associazione che vede tra i soci fondatori , è nata per affermare che «i valori che ci uniscono sono quelli di mantenere viva l'attenzione sull'isola Capri per l'intero arco dell'anno. Questa occasione permetterà a nomi importanti della cucina, del mondo del giornalismo e della televisione che frequenteranno per Capri, di raccontarsi e di mantenere sempre accesi i fari sulla nostra isola in ogni stagione». 

 

Il successo della rassegna di quest’anno che ha visto come direttore artistico Valerio Pagano si è avvalsa del patrocinio della Regione Campania, Mibact, Città di Capri e del Comune di Anacapri e si propone di continuare con una serie di eventi a cadenza annuale ed incontri dedicati all'arte, al teatro, alla musica ed alla ristorazione organizzati dall’associazione che ha tra i suoi soci fondatori imprenditori, ristoratori e nomi importanti del posto quali Michela e Arianna de Martino, Francesco de Angelis, Salvatore Aprea, Anna Staiano, Costanzo Porta e Valerio Pagano nel doppio ruolo di socio fondatore e direttore artistico della manifestazione.

Quest’anno That’s Amore Capri è stata inaugurata il 18 settembre con lo show “Che coppia noi tre” con Biagio Izzo, Stefano De Martino, Francesco Paoloantoni nella Certosa di San Giacomo con un presentatore d’eccezione qual è Enrico Ruggieri, volto noto del piccolo e grande schermo. Lo spettacolo ha raccolto un enorme successo di pubblico e critica. Secondo le finalità dell’associazione il ricavato verrà devoluto interamente a “Soleterre Onlus” l’associazione che si dedica alla lotta contro il cancro ed in particolare ai bambini malati in cura a Taranto.

Tra gli ospiti ed invitati al gala spiccava il nome di Peppino di Capri, l’artista isolano più conosciuto nel mondo che ha voluto regalare una sua performance canora a cui al termine del gala gli è stata consegnata una targa da parte dei soci di That’s Amore. Seguito poi da un altro famoso cantautore Erminio Sinni che si è esibito cantando uno dei suoi brani più celebre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA