Pompei, mascherine e disinfettante regalati ai bambini a rischio camorra

Domenica 21 Novembre 2021 di Susy Malafronte
Pompei, mascherine e disinfettante regalati ai bambini a rischio camorra

Emergenza Covid-19, i presidi medici chirurgici in beneficenza per i bambini a rischio camorra. I contagi in Campania aumentano: i bambini, secondo il governatore Vincenzo De Luca, «sono vettori formidabili di trasmissione del contagio».

Così scatta la catena di solidarietà per gli scugnizzi di don Luigi Merola accolti nelle sedi, di Pompei e Napoli, della fondazione A' voce d'è creature. I volontari della protezione civile di Arzano e il comandante della polizia locale, Biagio Chiarello, hanno donato alla fondazione mascherine e disinfettanti per le mani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche