Ponticelli, gara di solidarietà per il Congo: serate di musica nel centro anziani

Sabato 24 Luglio 2021 di Alessandro Bottone
Ponticelli, gara di solidarietà per il Congo: serate di musica nel centro anziani

Cantanti, attori, comici si uniscono per beneficenza nella rassegna 'EState freschi' che si svolge nel centro anziani di Ponticelli, quartiere nella zona orientale di Napoli. L'iniziativa - organizzata dall'associazione 'Ma chi ce ferma' con la direzione artistica di Lucio Ciotola - sostiene il progetto di padre Victor Mwembo, sacerdote e missionario, che ha realizzato una casa per orfani in Congo in cui accoglie bambini da zero a dodici anni.

Proprio all’associazione TUFRA, creata da don Victor in Congo, suo paese di origine, andrà il ricavato delle diverse serate organizzate nella struttura comunale di viale Ernest Hemingway intitolata a Vincenzo De Cicco, nel rione Incis di Napoli Est. Dopo aver accolto Angelo Di Gennaro nella serata di venerdì 23, stasera nell'arena del cortile del bene pubblico si esibisce Carmen Percontra. Si prosegue con Claudio Carluccio (domenica 25), Monica Sarnelli (martedì 27), Lucio Ciotola e Luca Landi (venerdì 30 e sabato 31). E ancora: domenica 1° agosto con Marco Lanzuise ed Emanuela Giordano; giovedì 5 arrivano i Perfettamentre; venerdì 6 tornano Giordano e Lanzuise che si esibiscono insieme a Mario Arienzo. Luigi Frasca e Sasà Trapanese animano le serate di sabato 7 e domenica 8 agosto. Il 13 c'è Pier Macchiè.

Nuova presidenza per il Rotary Posillipo: la mission di recuperare i giovani del carcere di Nisida

La rassegna continua con altre serate a fine agosto e inizio settembre. Domenica 22 agosto arriva Enzo Fischetti, giovedì 26 c'è la compagnia stabile teatro Bellavista e venerdì 27 Carla Buonerba. Altre date anche a settembre: venerdì 3 con Massimiliano Cimino; il 5 con Gianfranco Portogallo e i Mariage. Lunedì 6 con Antonella Morea e Vittorio Cataldi al piano. Martedì 7 Gennaro Schiavo. Il 9, il 10 e l'11 settembre si esibisce la compagnia 'Ma chi ce ferma' con musica napoletana. La rassegna termina con la serata di gala di domenica 12 settembre.

Gli eventi - sempre alle ore 21 con biglietto di 6 euro - sono stati organizzati dall'associazione 'Ma chi ce ferma' di Gaspare Scognamiglio e dall'associazione 'Gli Incisivi' e sono curate dall'attore e artista Lucio Ciotola per animare un luogo pubblico chiuso da tempo e per raccogliere donazioni a favore della onlus TUFRA. Le serate, condotte da Gemma Iannone, sono supportate da diversi sponsor, tra cui i commercianti del quartiere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA