CORONAVIRUS

Lorenzoni positivo al Coronavirus, come sta oggi. «Resto in ospedale in attesa della negativizzazione del tampone»

Venerdì 11 Settembre 2020
Lorenzoni positivo al Coronavirus, come sta oggi. «Resto in ospedale in attesa della negativizzazione del tampone»

PADOVA - Arturo Lorenzoni positivo al Coronavirus. Ecco come sta il candidato del Pd alle elezioni regionali del Veneto. «Gli esami a cui sono stato sottoposto hanno dato tutti esito negativo e i valori di ossigenazione del sangue sono buoni. Su consiglio dei medici cerco per quanto possibile di riposare per superare definitivamente l'attacco virale. Per questa ragione rispetterò ancora qualche giorno di convalescenza in ospedale in attesa della negativizzazione del tampone».

Il virologo: «Per Lorenzoni malore a causa dello stress, deve staccare»

Lo afferma in una nota il candidato presidente veneto del centrosinistra, Arturo Lorenzoni, ricoverato a Padova dopo il malore di domenica scorsa. «Continuo a seguire - prosegue Lorenzoni - gli sviluppi della campagna elettorale sui media e grazie agli aggiornamenti costanti del mio staff. Sto dando disposizioni operative per l'affissione dei manifesti e per le iniziative di questi giorni, mentre stiamo organizzando le attività dell'ultima settimana», conclude.

 

Malore in diretta Facebook: Lorenzoni si accascia due volte durante la conferenza

PADOVA - Arturo Lorenzoni ha avuto un malore in diretta Facebook oggi, domenica 6 settembre 2020. Momenti di paura per il candidato del Pd alle presidenziali del Veneto: Lorenzoni, che si è scoperto positivo al Coronavirus da pochi giorni, si è sentito male durante una conferenza con Francesco Boccia e Pierpaolo Baretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA