«Ho fatto qualcosa di irreparabile», lo dice ai genitori e poi Mattia scompare nel nulla

Domenica 28 Marzo 2021 di Silvia Moranduzzo
«Ho fatto qualcosa di irreparabile», lo dice ai genitori e poi Mattia scompare nel nulla

PADOVA - Tutta la città è stata setacciata, metro quadrato per metro quadrato, terra e acqua. Le ricerche di Mattia Fogarin, il 21enne scomparso da lunedì, si sposteranno in provincia. 
I carabinieri della compagnia cittadina con il comandante della stazione di Padova Principale, luogotenente Giovanni Soldano, hanno trascorso gli ultimi giorni a ispezionare tutti gli edifici abbandonati della città, sia vicino la casa dove il giovane risiede...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 07:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA