I colpi, Manuel che crolla a terra, la fidanzata Martina in ginocchio su di lui
Il video degli spari

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 53
Ecco il video delle terribili scene della sparatoria di sabato notte a Roma.  Manuel Mateo Bortuzzo, il 19enne nuotatore veneto, è con la fidanzata davanti alla tabaccheria: tutto si svolge all'improvviso, il grido dalla strada, Manuel si volta, gli spari: il ragazzo finisce a terra di colpo, come fulminato: la ragazza rimane attonita  e si piega su di lui disperata. Manuel Bortuzzo al risveglio: «Mamma, fatti coraggio»

IMMAGINI FORTI 

Da queste immagini gli investigatori hanno ricostruito la dinamica esatta dell'agguato. Già nel momento in cui è a terra si vede Manuel che non riesce più a muovere gli arti inferiori.  

A sparare sono stati  Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, 24 e 25 anni. Entrambi padri di un neonato ciascunoo. Due vite allo specchio, stesso giro di amici, mogli-ragazzine: ora sono in carcere per tentato omicidio. 


FERMI CONVALIDATI «Tentato omicidio aggravato dalla premeditazione»
LA SPERANZA L'esperto: «Contro la paralisi test sull'uomo avanzati. Ci sono speranze»
SOLIDARIETA' Federnuoto apre una pagina Facebook per Manuel: «Per raccogliere tutti i messaggi di solidarietà»

 
Giovedì 7 Febbraio 2019, 12:03 - Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio, 08:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP