Scuole chiuse oggi in Sicilia per maltempo, l'elenco dei comuni a rischio. A Catania è allerta arancione

Giovedì 11 Novembre 2021
Scuole chiuse domani in Sicilia, l'elenco dei comuni a rischio. A Catania è allerta arancione

Scuole chiuse oggi in Sicilia a causa del maltempo. Diversi instituti rimarranno chiusi oggi 12 novembre in molte città dell'Isola. Per la città di Catania, l'annuncio è arrivato ieri direttamente dal Sindaco, Salvo Pogliese: «Le intense piogge della giornata odierna, che si protrarranno, e l’allerta arancione sulla Città, sentito il Prefetto, mi inducono a sospendere l'attività didattica per domani, venerdì 12 novembre. La vicenda del Boggio Lera e la tragedia sfiorata dimostrano come la prudenza non sia mai troppa, soprattutto a seguito di un’allerta della Protezione Civile che ci avvisa del pericolo. Le verifiche nelle scuole continueranno e saranno sempre più accurate e approfondite, anche con iniziative specifiche, come annuncerò nei prossimi giorni. Non amo chiudere le scuole a cuor leggero, ma sento forte, prima di tutto, la responsabilità nei confronti dei nostri ragazzi e ragazze, da Sindaco e da genitore».

 

Scuole chiuse in Sicilia, ecco dove

Svariati comuni e amministrazioni comunali hanno già deciso in questo senso con apposite ordinanze di chiusura di tutte scuole di ogni ordine e grado su loro territorio, in particolare nella zona ionica. Si tratta dei comuni di Savoca, Santa Teresa di Riva, Furci Siculo, Mandanici, Pagliara, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Alì Terme, Mongiuffi Melia Sciacca, Grisì, Grammichele. In questi comuni l'invito è a ridurre gli spostamenti non necessari.

 

Il prefetto di Agrigento: massima allerta, non uscire

«Un accorato appello a tutti gli agrigentini: non mettetevi in macchina e non uscite di casa, la condizione è di grande, grandissimo, rischio per l'ondata di forte maltempo che sta interessando la zona Nord della provincia di Agrigento», così il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa ha lanciato un appello ai cittadini. Ci sono importanti criticità a Sciacca, Menfi, Ribera e nei comuni più piccoli del circondario. Il sindaco di Sciacca, Francesca Valenti, a Tgcom24: «Presto per la conta dei danni».

 

 

Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 00:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA