Pastificio Di Martino e Barbie insieme per le generazioni del futuro

La Pasta di Gragnano IGP del Pastificio Di Martino in versione Barbie per trasmettere a grandi e piccini i valori di sostenibilità, inclusione e l’importanza del cibo come strumento di condivisione

Contenuto a cura di Piemme Brand Lab in collaborazione con PASTIFICIO DI MARTINO
Giovedì 25 Agosto 2022, 10:53 - Ultimo agg. : 5 Settembre, 00:00 | 3 Minuti di Lettura

La trafilatura al bronzo, la lenta essiccazione a bassa temperatura, il legame con il territorio e la qualità del prodotto conferiscono alla Pasta di Gragnano il titolo di Indicazione Geografica Protetta (IGP). Un’eccellenza tutta italiana che, anche nel weekend dedicato alla Pasta di Gragnano, del 9-11 settembre, trova nel Pastificio Di Martino una delle sue massime espressioni e acquisisce ulteriore valore dalla collaborazione di Di Martino con l’iconicità di Barbie.
 

Cucinare è un atto d’amore

Lanciata nel 2021, la coloratissima partnership tra lo storico Pastificio Di Martino e Barbie punta a nutrire di valori le generazioni del futuro, partendo dalla convinzione che cucinare insieme è un atto d’amore capace di unire per arrivare a esaltare il tempo in famiglia e promuovere concretamente il diritto al gioco e al cibo per tutti. La Pasta di Gragnano IGP firmata Di Martino si tinge, così, di rosa Barbie.

I nuovi cofanetti in latta contengono tutto l’occorrente per divertirsi insieme, cucinando a quattro mani con Barbie e tutta la famiglia. Al loro interno trovano spazio 3 chilogrammi di Pasta di Gragnano IGP Di Martino, in un’ampia selezione di formati, una Barbie Pasta Chef o in alternativa due colorati grembiuli per adulti e per bambini e un ricettario, con l’obiettivo di divulgare a tutti i valori della sostenibilità, della lotta allo spreco alimentare e della prevenzione dell’obesità infantile attraverso un’alimentazione sana.

Il sostegno concreto a Food for Soul

Le iconiche confezioni in latta, tratto distintivo dello storico pastificio di Gragnano, si vestono a festa per raccontare un progetto unico, pensato con Mattel per supportare le importanti iniziative e progetti promossi da Food for Soul, anche attraverso la donazione in tutto il mondo di pasta e giochi alle famiglie chiamate ad affrontare periodi di insicurezza.

Dall'apertura del Refettorio Ambrosiano di Milano nel 2015, l’organizzazione no profit di Massimo Bottura e Lara Gilmore si impegna a incoraggiare la responsabilità sociale, combattere lo spreco di cibo e nutrire chi ne ha più bisogno, attraverso azioni socialmente responsabili per migliorare la salute del pianeta e il benessere delle persone.

 

L’importanza del cibo

Nel ricettario, pensato con il supporto del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, il Pastificio Di Martino e Barbie propongono deliziose ricette profondamente legate alla stagionalità dei prodotti e calate nelle diverse realtà territoriali, promuovendo uno stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata, attraverso preparazioni che sensibilizzano i consumatori sul tema dello spreco alimentare e mostrano come sia possibile riutilizzare un ingrediente in maniera creativa.

I suggerimenti “Cuciniamo insieme”, che arricchiscono ogni preparazione del ricettario, puntano a unire le persone e a migliorare la qualità del tempo speso in famiglia. Spunti che permettono di coinvolgere i bambini in cucina svolgendo attività in famiglia, portandoli a vestire un proprio ruolo durante l’esecuzione del piatto, toccando con mano le materie prime ne scoprono profumi e colori e imparano a rispettarle e a riconoscere loro il giusto valore.
 

Un valore unico e inimitabile

Un valore unico e inimitabile, come quelli promossi da Mattel con i suoi prodotti in tutto il mondo e quello che nasce a Gragnano dal Pastificio Di Martino che, dal 1912, affonda le sue radici nella città in cui da 500 anni il felice incontro delle acque locali con la semola di grano duro dà origine allo “status symbol” gastronomico dell'italianità nel mondo: la pasta.

Attraverso la sapienza di tre generazioni di pastai e la selezione attenta della migliore semola di grano duro 100% italiano, Pastificio Di Martino si propone una missione: offrire al consumatore una pasta buona al palato, tenace in cottura e altamente digeribile. Sempre con i piedi ben saldi nelle tradizioni di famiglia, oggi l'azienda si apre alle esigenze contemporanee rivoluzionando il mondo della pasta e rinnovandolo in maniera sorprendente.

Sostenibilità, cultura e valorizzazione del Made in Italy sono i pilastri della comunicazione del Pastificio Di Martino che lo vedono oggi anche Sostenitore Ufficiale di Slow Food Italia, Partner di Dolce&Gabbana e Main Sponsor del Teatro di San Carlo di Napoli.
 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.pastadimartino.it.