Comandante Sarri
auguri e bye-bye

di Marilicia Salvia

Buona fortuna, comandante. Good luck. Alla fine il momento dell’addio è arrivato. E chissà se è solo un caso che la partenza destinazione Londra dell’allenatore in tuta sia maturato, dopo tanta attesa, a poche ore di distanza dalla caduta rovinosa dell’allenatore con il panciotto. Ma anche della contemporanea rivincita di un eroe oscuro come Strinic, che proprio Sarri aveva lasciato andare via. Non capiremo mai le logiche imperscrutabili del dio del pallone, ma coincidenze come queste non possono...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 13 Luglio 2018, 22:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP