Coronavirus, non solo Madonna esalta il cuore di Napoli: parata di star fa il tifo per l'Italia

Venerdì 3 Aprile 2020 di Mariagiovanna Capone
«God Bless you Italy (che Dio ti benedica Italia)». L’augurio è di Madonna che sul suo profilo Instagram condivide un video del quotidiano inglese The Guardian visto finora da 185mila persone con cui si pubblicizza il «panaro solidale». L’idea è tutta partenopea per aiutare le persone in difficoltà e per divulgare il messaggio a più persone c’è il rapper Lucariello, amatissimo dai giovani che così potrebbero essere quel valore aggiunto a un’iniziativa lodevole, che ci hanno copiato anche in Spagna. Ma non c’è solo Madonna a guardare a Napoli e all’Italia in questo momento di grande difficoltà per il nostro Paese, anche personaggi del calibro di Ellen Pompeo, Ariana Grande, Lana Del Ray, Katy Perry, Orlando Bloom, Miles Cyrus, Chris Evans, Tom Hardy e Naomi Campbell, senza contare i nostrani Roberto Bolle e Renzo Arbore e la cover proposta dalla band di artisti messi insieme in video chat da Maurizio Casagrande. Ciascuno a suo modo ha voluto portare l’attenzione sulla difficoltà per l’epidemia di Covid-19, molti anche chiedendo di contribuire con donazioni alla Croce Rossa e postando le foto della costiera e di Capri con la promessa «ci rivedremo presto», altri con ironia hanno puntato sulla formidabile dialettica del governatore Vincenzo De Luca e del famoso lanciafiamme alle feste di laurea (tradotto in inglese a perfezione da uno sconosciuto filmaker), oppure sulle tammurriate dai balconi o il coro di «Abbracciame» cantato in tutti i quartieri di Napoli quasi all’unisono.
 
 

Il «panaro» pubblicato da Madonna è stato visto da 184mila persone, ma i repost sono migliaia, così come i commenti. «God Bless you Italy» si legge nel post su Instagram, con cui la popstar è in contatto 15 milioni di fan di tutto il mondo, a corredo di un video pubblicato dal rapper napoletano Lucariello. Una iniziativa nata per dare una mano a senza fissa dimora e a famiglie messe ancora più in difficoltà dall’emergenza, che Madonna porta a esempio invitando i suoi lettori a stare a casa ma a continuare ad aiutare anche loro i loro concittadini, che si becca anche il «grazie» di Asia Argento.
 

Ma chi ha avuto maggiore visibilità mondiale, stavolta con un video ironico, è il presidente della Regione Campania che con il lanciafiamme alle feste di laurea ha strappato un sorriso a tanti vip, dalla top model Naomi Campbell all’étoile Roberto Bolle che a loro volta lo hanno captato dalla pagina della giornalista e scrittrice Rula Jebreal. Così i «flametrowels» (i lanciafiamme) di De Luca hanno strappato qualche sorriso nella terribile tragedia che stiamo vivendo. Foto di Positano, Capri, Vesuvio e Amalfi sono invece la scelta di cantanti e attori famosissimi. Tra loro Ellen Pompeo, star della serie tv «Grey’s Anatomy» originaria della provincia di Avellino, che durante una diretta su Instagram ha urlato più volte «Forza Italia, vi amo. Siete nel mio cuore», non senza ricordargli l’importante monito «restate a casa». Ariana Grande ha chiesto invece ai suoi 180 milioni di follower di mandare un aiuto concreto al nostro Paese e nelle sue storie pubblica spesso foto della costiera amalfitana. La tammurriata dai balconi colpisce invece la star degli Avengers Chris Evans che su twitter scrive «sono incredibili». Renzo Arbore invece è stato omaggiato di una cover indimenticabile di «Ma la notte no» creata da Maurizio Casagrande ha fatto diventare «Resto a casa mo» e ha convolto amici come Ricky Tognazzi, Massimo Boldi e Nino Frassica.Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 11:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA