Flop trasporti e classi pollaio, doppia mina sulla ripartenza

Martedì 14 Settembre 2021 di Tullio D'Aponte

«Basta con la DAD. Tutti, sempre in presenza». Univoci proclami bi-partisan, echeggianti sia dagli scranni di governo, sia dalle piazze di partito. Che è successo mai, nel confuso agone della politica nazionale, perché, di punto in bianco, tutti, senza distinzioni ideologiche, si proclamino saldamente concordi che «didattica» poco concorda con «distanza»? Colti da improvviso ravvedimento i nostri politici hanno capito che scuola non è solo...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 06:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA