Rione Villa, spari contro fondazione. La presidente: «Basta, vado via»

di Giuliana Covella

«Senza protezione, chiudo tutto e vado via. Non posso continuare a portare avanti la mia opera educativa se le istituzioni non ci sono. Mi hanno lasciata sola. Insieme alle mamme di San Giovanni e di tutta la Municipalità». Anna Riccardi, 42 anni, insegnante di Italiano (fino a un anno fa all’istituto comprensivo Rodinò di via Ciccarelli, da quest’anno al professionale Livatino di via Atripaldi), è nata a Barra ma vive e lavora in quella sorta di girone infernale dimenticato da Dio che si chiama...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 14 Settembre 2019, 00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP