Giustizia, l’improbabile intesa
sulle visioni contrapposte

di C​arlo Nordio

Lega e Movimento hanno dunque concluso il contratto di governo. Uno dei punti più controversi è stato, e temiamo sarà ancora, quello che riguarda la giustizia, e soprattutto la giustizia penale. Perché mentre la giustizia civile riflette essenzialmente conflitti di interessi economici o famigliari, sui quali le convergenze sono più facili, quella penale esprime una vera e propria filosofia politica. E su questa le parti erano, fino a ieri, profondamente divise: lo erano per la loro storia...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 16 Maggio 2018, 22:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP