Ordigni esplodono a pochi metri dal campo rom di Giugliano: tre feriti

Venerdì 18 Dicembre 2020 di Cristina Liguori
Ordigni esplodono a pochi metri dal campo rom di Giugliano: tre feriti

Un boato fortissimo, udito da Ponte Riccio fino a Licola e Varcaturo. Tre uomini feriti, trasportati d’urgenza all’ospedale Pineta Grande di Castelvolturno. Una deflagrazione tanto potente da aver fatto tremare porte e vetri di case e palazzi e terrorizzato migliaia di residenti che immediatamente hanno lanciato l’allarme sulle pagine social. In tanti si sono chiesti cosa fosse accaduto temendo il peggio. C’è chi su Facebook ha scritto...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA