Operai Whirlpool, dal Comune ​una panchina rotta

Giovedì 6 Maggio 2021 di Vittorio Del Tufo

Una panchina blu per il lavoro che non c’è. Peccato che non ci sia nemmeno la panchina, o quanto meno una panchina decente. Perché quella inaugurata ieri mattina dal Comune a piazza Dante, per sostenere la lotta dei lavoratori della Whirlpool, è una panchina appezzottata. La pittura scrostata, un listone mancante. La schifezza di tutte le panchine. 

Un simbolo di resistenza trasformato in un simbolo di sciatteria. Peccato, perché le...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA