Olimpiadi, due vittorie spartiacque per l'Italia

Domenica 1 Agosto 2021 di Marco Ciriello

Al di là e anche più oltre. In verticale e in orizzontale. Due ori inattesi. Cercati, strappati e meritati. In venti minuti, al New National Stadium di Tokyo, si sono aperte le porte della gloria per lo sport italiano. In uno dei suoi giorni più belli e indimenticabili. Prima Gianmarco Tamberi ha vinto la medaglia d’oro nel salto in alto (2,37), poi Marcell Jacobs (9’’80) è diventato l’erede di Usain Bolt nella corsa regina dell’atletica,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA