L'occasione per progettare ​le città «eco» del futuro

Sabato 19 Giugno 2021 di Marco Salvatore

La pandemia ha fatto emergere alcune questioni prioritarie che, assieme a processi già in essere da tempo, interessano il governo e le trasformazioni delle nostre città: i cambiamenti climatici, le nuove tecnologie, l’emergenza sanitaria e ancora la crisi economica e il disagio sociale soprattutto nei giovani e nelle periferie. Sono questioni che non è più possibile rimandare.

Alla luce dell’attuazione del Piano nazionale di ripresa e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA