Dagli Usa all'Europa torna la politica

di Alessandro Campi

Torna la politica. E con essa passioni, dispute ideologiche, visioni alternative di società, contrapposizioni frontali, eccessi verbali, lotta tra valori giudicati assoluti e non negoziabili da chi in essi crede: tutte quelle cose che in anni recenti abbiano considerato deriva patologica della politica, da lasciarsi alle spalle in nome del pragmatismo, della convergenza neutralizzante al centro e di un’economia ritenuta oggettiva nelle sue ricette, e che invece ne costituiscono l’essenza.  Un’essenza per...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 8 Novembre 2018, 22:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP