Se Napoli sposta sempre il traguardo «più in là»

Mercoledì 16 Giugno 2021 di Vittorio Del Tufo

Di fronte all’evidenza del fallimento, il Comune (che dovrebbe chiedere scusa) si vedrà costretto a spostare per l’ennesima volta più in là il traguardo della riapertura della Galleria, ovvero del principale asse di scorrimento tra est e ovest, già tagliato con un colpo di forbice mandando in frantumi la pazienza degli automobilisti. Questo spingere il traguardo sempre “più in là” è ormai da tempo il mantra non solo di un’amministrazione...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA