Beffa asili nido: tagli al Nord ma il Sud resta a zero

di Marco Esposito

Il governo ha ratificato la scelta della Commissione tecnica fabbisogni standard (Ctfs) di applicare, con effetto dal 2019, gli obiettivi per gli asili nido. Ma centinaia di Comuni soprattutto di Emilia Romagna, Umbria, Toscana e Valle d’Aosta si vedranno ridurre il fabbisogno che ha picchi superiori al 55%, fino al 33%. E non si farà nulla per le migliaia di Comuni, soprattutto del Sud, che hanno una copertura minima oppure nulla.  embra la commedia degli equivoci. E farebbe anche ridere, se di mezzo non ci fossero le...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 13 Ottobre 2018, 22:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP