Ugo Russo, ora il volto del rapinatore ucciso finisce sui muri di Roma

Venerdì 5 Marzo 2021 di Valentino Di Giacomo
Ugo Russo, ora il volto del rapinatore ucciso finisce sui muri di Roma

«Sangue, murales e altarini»: è il titolo dedicato da uno dei principali quotidiani spagnoli, El Pais, sul caso degli omaggi sorti nelle vie di Napoli per personaggi della malavita e della criminalità organizzata. Un fenomeno, quello di altarini e murales, che sta interessando sempre più la stampa estera: in Spagna la principale testata televisiva, Tve, ha dedicato un lungo speciale di oltre 40 minuti intitolato «Camorra millenial»...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 16:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA