Vaccino, chi sono i furbetti vaccinati senza diritto: «In Lombardia sono il 50%»

Venerdì 29 Gennaio 2021 di Cristiana Mangani
Vaccino, chi sono i furbetti vaccinati senza diritto: «In Lombardia sono il 50%»

In Lombardia la maggior parte delle vaccinazioni ha riguardato personale non sanitario. A certificarlo è la Fondazione Gimbe nel consueto report settimanale. Elaborando i dati del ministero della Salute, la Fondazione rivela che a ricevere la somministrazione è stato il 51% dei non sanitari, contro il 40% dei sanitari. Un dato preoccupante perché rischia di lasciare fuori dalla protezione le persone più esposte al Covid, soprattutto visti i...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA