Alessia Strinati
Aggrediti dal branco per essersi scambiati un bacio. Un 21enne

Lunedì 21 Settembre 2020

Alessia Strinati
Aggrediti dal branco per essersi scambiati un bacio. Un 21enne di Mestre e un 26enne padovano sono stati picchiati da un gruppo composto da quattro ragazzi e due ragazze per aver camminato nel centro di Padova mano nella mano ed essersi dati un bacio.
Marlon e Mattias sono stati insultati e picchiati dal branco, mentre un loro amico è stato ferito con un bicchiere alla testa per aver provato a difenderli. Ad intervenire in loro difesa sono stati per primi i vigili urbani, poi i Carabinieri. I ragazzi hanno però deciso di denunciare, non solo alle autorità ma anche su Facebook, spiegando in un video l'accaduto e mostrando i segni delle violenze. «Abbiamo deciso di raccontare perché siamo stanchi di dover far fronte a episodi omofobi. Vogliamo fare in modo che queste manifestazioni di odio e discriminazione non ci siano più», hanno. «Viene da pensare anche al giovane Willy ucciso dalla mascolinità tossica e da questi comportamenti menefreghisti di fronte alla collettività e alla diversità. È giunto il momento di dire basta», hanno concluso.
A Marlon e Mattias sono arrivati i messaggi di supporto del sindaco di Padova, Sergio Giordani, che ha condannato ogni forma di violenza e omofobia, ma anche il deputato PD Zan e relatore del ddl contro l'omotransfobia e la misoginia, che ha ringraziato i ragazzi per il loro coraggio dicendosi profondamente scosso.
riproduzione riservata ®

© RIPRODUZIONE RISERVATA