Tom Abram
Liam Gallagher torna finalmente in Italia. Domani sera l'ex frontman

Venerdì 14 Febbraio 2020
Tom Abram
Liam Gallagher torna finalmente in Italia. Domani sera l'ex frontman degli Oasis si esibirà in un concerto carico di novità al Palazzo dello Sport. Lo spettacolo sarà composto da brani del suo ultimo album, Why me? why not, uscito lo scorso 20 settembre, nonché dal singolo Shockwave', che è stato molto acclamato ed in vetta alle classifiche per diverse settimane. Alla console sarà presente il fratello Paul (mentre rimangono pessimi i rapporti con l'altro fratello e co-fondatore degli Oasis, Noel).
All'uscita di Why me? why not, il cantante aveva promesso ai suoi fan che non sarebbe rimasti delusi, e così è stato. «Sarà un album migliore di As You Were - aveva detto a settembre - e questo la dice lunga perché è stato un disco epico, no?!». Liam si esibirà sul palco anche in una nuova traccia, The River', un brano dotato di un riff che rimanda all'energia intensa tipica della corrente del Madcester. Il testo è stato scritto dallo stesso Gallagher insieme al produttore Andrew Wyatt con cui l'artista aveva già collaborato nel precedente album As You Were', ed incita i giovani a lottare per il cambiamento, ribadendo la natura anarchica e contro l'establishment del cantante di Manchester.
Dopo la separazione degli Oasis, nel maggio del 2010, Liam ha fondato una nuova band, i Beady Eye, attivi fino al 2014, di cui è stato frontman e autore di alcuni brani. Tuttavia, sono da sempre i suoi concerti da solista contraddistinguersi per l'enorme richiesta (basti pensare ai 100mila biglietti venduti in una mattinata per il precedente tour in UK o ai 40mila venduti in una manciata di minuti per il suo concerto al Finsbury Park).
La serata romana rientra in un tour di 23 serate. Dopo l'enorme successo delle prime tappe in città britanniche lo scorso novembre, O2 Arena di Londra alla MEN Arena di Manchester, si è spostata da inizio febbraio in diverse città dell'Europa continentale, lasciando i fan di Liam entusiasti. Si preannuncia quindi un concerto scoppiettante e pieno di sorprese.
riproduzione riservata ®
© RIPRODUZIONE RISERVATA