Cagnolino cade nel fiume, salvato e restituito al proprietario

Su segnalazione di un lavoratore dell’Europcar, le guardie ambientale di Avellino hanno salvato un cagnolino finito nel ruscello che attraversa il sito della ditta. Non solo: attraverso il microchip, i volontari delle guardie ambientali sono riusciti anche a risalire al proprietario del cagnolino, in forte apprensione per la scomparsa del suo animale. Tutto è bene quel che finisce bene. 
Giovedì 23 Agosto 2018, 18:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP