Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Un cane entra in chiesa, il prete lo prende a calci: «Gesù non vuole». Il video choc diventa virale

Domenica 14 Agosto 2022
Un cane entra in chiesa, il prete lo prende a calci: «Gesù non vuole». Il video choc diventa virale

Un sacerdote è stato filmato mentre prende a calci un cane entrato in chiesa durante la messa. Il prete di una chiesa di Cajapampa, in Perù, si sarebbe arrabbiato vedendo l'animale salire sull'altare durante la funzione e interrompendola, davanti ai fedeli, lo ha mandato via a calci.

La scena è stata filmata da una giovane fedele che ha poi condiviso le immagini sul suo profilo TikTok rendendole viali. Il filmato è stato bloccato perché ritenuto “contrario alle linee guida”, ma il video è rimasto online abbastanza a lungo da poter fare il giro del mondo e generare un'ondata di critiche contro il sacerdote che ha aggredito il cane.

Probabilmente il sacerdote si è reso conto di aver esagerato e subito dopo aver mandato via la bestiola si è giustificato citando la Bibbia: «Come ha detto Gesù, la mia casa è una casa di preghiera e non un recinto». Ma la scena non è comunque piaciuta e su di lui sono piovute centinaia di polemiche sui social.

Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 11:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA