Cane cieco si perde nel traffico, la polizia mette la foto su Fb e la padrona lo ritrova

ARTICOLI CORRELATI
di Marco De Risi

Lui è un cagnolino non vedente e avanti con gli anni della Garbatella. La pioggia battente ed il buio della sera gli hanno giocato un brutto scherzo. L’animale ha perso il senso dell’orientamento fino ad allontanarsi dalla sua padrona. Così è entrato in uno stato di terrore e si è perso fra le auto che gli sfrecciavano accanto. E’ stato un equipaggio della polizia, mentre passava per piazza Michele da Carbonara, a notare il cagnolino con il pelo fradicio, disorientato, impaurito al punto da non volersi fare prendere da nessuno.
 
 

Gli agenti hanno avuto la pazienza di seguirlo metro dopo metro fino a quando sono riusciti a calmare il piccolo meticcio che ha iniziato a fidarsi degli uomini in divisa anche se non erano il suo padrone. Un agente l’ha preso in braccio e rassicurato con la voce e con le carezze. Il più era fatto. L’animale è stato portato negli uffici del commissariato Colombo. Un toccasana per lui: è stato coccolato dai poliziotti che hanno rimediato un phone con il quale l’hanno asciugato. Poi, è scattata una piccola indagine per trovare il proprietario: è stata inserita su Facebook la notizia del ritrovamento del cane con tanto di foto. Il trovatello stava per andare al canile quando il telefono del commissariato ha squillato: era la padrona del piccolo meticcio, disperata per la perdita del cane. Pochi minuti dopo il cagnolino è uscito dal commissariato in braccio alla padrona.
Mercoledì 7 Novembre 2018, 11:27 - Ultimo aggiornamento: 07-11-2018 14:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP