Tinge il suo cane di rosso, l'animale perde un orecchio per reazione allergica

Tinge il suo cane di rosso, l'animale perde un orecchio per reazione allergica
ARTICOLI CORRELATI
Voleva che il suo cane volpino avesse le orecchie e la coda rosse e così gliele le ha tinte come fosse un peluche. A causa di una reazione allergica, però, il cucciolo ha finito per perdere un orecchio. Una storia incredibile che arriva dalla Thailandia, documentata foto per foto su facebook e rimbalzata presto da una parte all'altra del mondo. 


La proprietaria del cane, appenna effettuata la tinta, si è accorta che le orecchie del suo cucciolo non stavano più dritte e ha chiesto aiuto sul social. L'animale ha presto iniziato a grattarsi dappertutto, «le orecchie sono diventate bollenti», ha scritto la ragazza. Poi l'esito drammatico. L'orecchio sinistro si è staccato probabilmente a causa di una reazione allergica ai componenti chimici della tintura. 

La vicenda ha scatenato aspre polemiche e la padrona è finita sotto attacco sui social. Lei stessa si è detta pentita: «La colpa è mia, non avrei dovuto tingerlo», ha ammesso. Tingere il pelo del proprio animale domestico, purtroppo, è una tendenza sempre più diffusa ma, come dimostra questa storia, può essere molto pericoloso. Anche se esistono tinte specifiche per animali, infatti, i casi di allergie non sono rari.
Venerdì 15 Febbraio 2019, 14:22 - Ultimo aggiornamento: 15-02-2019 14:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP