Il suo cane viene rapito, bimbo di 7 anni disegna i volantini per cercarlo e lo ritrova

Giovedì 17 Ottobre 2019 di Alessia Strinati
Il suo amato cane sparisce e il padroncino di 7 anni fa di tutto per poterlo ritrovare. Dopo che Ralph, un cane di razza Boston Terrier, è stato rubato dal furgone di suo padre a Stockpor, nel Regno Unito, il piccolo Camron Andrews ha passato la notte insonne cercando un modo per poter ritrovare il suo amico a 4 zampe.




Il bambino ha disegnato, uno a uno, diversi volantini, con l'intento di distribuirli in giro e sperare che qualcuno potesse aver visto il suo cane e glielo restituisse. I genitori, dopo il rapimento, hanno sporto denuncia e offerto una ricompensa di oltre 1000 sterline a chiunque potesse fornire informazioni utili. Il cane non ama stare solo, per questo va sempre a lavorare con il suo padrone, ma il giorno del rapimento era rimasto nel furgone per pochi minuti, abbastanza perché qualcuno lo notasse e decidesse di prenderlo.

Per giorni è stato fatto di tutto per ritrovare Ralph, compreso lanciare un hashtag sui social #BringRalphHome. Poi è arrivata la bella notizia: il cane è stato trovato a Salford e ricondotto alla sua famiglia. Oggi Ralph sta bene, dopo un iniziale trauma sta riprendendo confidenza con la casa e il suo piccolo padroncino ha ritrovato il sorriso accanto al suo fedele amico. La famiglia non ha parole per ringraziare tutti coloro che si sono mobilitati per aiutarli: «Senza le persone che hanno condiviso post e ci hanno supportato, probabilmente non avremmo recuperato Ralph». Ultimo aggiornamento: 17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA