L'husky scatena un incendio in casa: «È riuscito ad accendere il microonde»

Martedì 3 Dicembre 2019
L'husky scatena un incendio in casa: «È riuscito ad accendere il microonde»

L'incubo di ogni padrone di un cane: un husky ha scatenato un incendio in casa dopo essere riuscito ad accendere il forno a microonde, proprio mentre il proprietario era assente.

È accaduto a Stanford-le-Hope, nella contea dell'Essex, in Gran Bretagna. Come riporta l'Independent, il padrone dell'husky aveva lasciato del pane all'interno del forno a microonde e il cane era riuscito ad accendere il forno: alla fine il pane è andato in fiamme, scatenando un incendio che ha quasi interamente distrutto la cucina.
 

 

LEGGI ANCHE Cani da slitta sull'acqua: la foto simbolo dello scioglimento dei ghiacciai

Per fortuna, l'uomo, che in quel momento si trovava al lavoro, aveva monitorato con lo smartphone le registrazioni di una piccola telecamera installata in casa e si era accorto di quanto stava accadendo in casa. A quel punto, l'uomo ha chiesto l'intervento dei vigili del fuoco, che sono intervenuti immediatamente per domare l'incendio. Per fortuna, il resto dell'appartamento non ha subito danni e il cane sta bene.
 


I vigili del fuoco, comunque, hanno messo in guardia i cittadini: «Di fronte a questi incidenti domestici, più comuni di quanto si possa pensare, consigliamo di lasciare sempre il forno a microonde staccato dalla corrente e, soprattutto, di non lasciare mai del cibo all'interno».

Ultimo aggiornamento: 19:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA