Australia, nato rarissimo cucciolo di canguro albino: ha preso tutto dal papà

Mercoledì 23 Settembre 2020 di Nico Riva
Instagram @panoramagardenestate

Un neonato rarissimo ha fatto la sua comparsa in un parco australiano. Si tratta di un canguro albino, nato da padre albino e madre del più classico canguro grigio. 

Il cucciolo di canguro è nato al Panorama Garden Estate, un parco naturale, casa di diverse specie animali sulla Mornington Peninsula, a sud di Melbourne. Annemaree Van Rooy gestiste il Giardino Panorama e pochi giorni fa ha scoperto il nuovo arrivato. La sua testolina sbucava infatti dal marsupio della madre. L'aspetto più particolare della vicenda è che il piccolo abbia preso i tratti genetici rarissimi di suo padre, al posto di quelli comuni della madre. 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Our beautiful eastern grey kangaroo and her white joey with a special guest appearance from little mate.

Un post condiviso da Panorama Garden Estate (@panoramagardenestate) in data:


Completamente bianco, dalla pelliccia agli occhi, il marsupiale non è però il primo albino a nascere al Panorama Garden Estate. Anzi, il parco accoglie specificamente animali rari come questi. Il primo è arrivato 8 anni fa. Nel santuario vivono in totale nove canguri. Secondo quanto affermato dall'esperto Mark Eldridge, scrive l'ABC, i canguri bianchi o albini sono così rari che un esemplare si manifesta ogni 50-100mila di quelli "comuni". Dopo il disastro ambientale degli incendi che hanno devastato l'Australia tra 2019 e 2020, secondo le stime sono sopravvissuti solo 500 esemplari in tutta l'isola.

Ultimo aggiornamento: 15:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA