Donna finge di essere morta per scampare all'attacco di un bisonte nel Parco Nazionale di Yellowstone

Lunedì 20 Luglio 2020 di Marta Ferraro
Donna finge di essere morta per scampare all'attacco di un bisonte nel Parco Nazionale di Yellowstone - VIDEO

Una donna è riuscita a scappare indenne da un bisonte fingendosi morta. L'incidente è avvenuto nel Yellowstone National Park negli Stati Uniti e è stato filmato da un visitatore.

Nel video, dove si sentono le urla dei testimoni, si vede la donna che tenta di fuggire da due bisonti e quando si avvicinano troppo, si lascia cadere e smette di muoversi. Uno degli animali rimane alcuni istanti vicino alla visitatrice immobile, cerca di toccarla, ma ben presto perde interesse e si allontana.

Sembra che la donna non sia rimasta ferita, ha chiarito l'autore del video, Cloie Musumecci, aggiungendo che la protagonista viveva nel Montana e sapeva come comportarsi in una situazione del genere.
 


Non è il primo incidente di questo tipo nel Yellowstone Park. A maggio, una donna di 72 anni è stata ferita da un bisonte dopo essersi avvicinata troppo all'animale. Per evitare queste spiacevoli circostanze i dipendenti del parco chiedono ai visitatori di rimanere a almeno 23 metri di distanza.

Ultimo aggiornamento: 14:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA