Due piccoli cinghiali passeggiano nei boschi di Quisisana a Castellammare: lo scatto virale sui social

di Titti Esposito

Un paio di cinghiali in giro nei boschi di Quisisana,a  Castellammare. Fra i viali alberati del palazzo borbonico non è raro imbattersi in animali domestici abbandonati, come cani e gatti, ma di certo è più raro incontrar animali selvatici. La foto che gira sui social da qualche ora, racconta di due cuccioli persi o alla ricerca di cibo. Due piccoli mammiferi cugini dei più comuni maiali senza la guida di un genitore. Non ha dubbi Rosaria Boccaccini, portavoce Adda, che da anni si occupa di animali sul territorio in provincia di Napoli. «D'estate, e col caldo, probabilmente anche questi animali girovagano e scendo verso valle-racconta la guardia zoofila- la fauna sui monti Lattari e sul Faito sono in buona salute nonostante l'incuria e il degrado di alcuni spazi, trasformati in discariche, e questo ci fa capire che c'è speranza per la nostra Natura, nonostante la violenza dell'uomo. Speriamo che si cominci a far una seria politica di tutela degli animali abbandonati oltre che di quelli selvatici in tutta la Campania». 


 
Sabato 15 Giugno 2019, 16:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP