L'elefante sfondatutto thailandese torna a colpire: distrugge una veranda per rubara cibo per gatti

Giovedì 1 Luglio 2021 di Remo Sabatini
Plai Bunchuai, ripreso durante la prima incursione in una casa. (Immag pubbl da Il Messaggero)

Quelle immagini avevano fatto il giro del mondo. D'altro canto, un elefante che sfonda il muro di una casa e infila la testa in cucina per mangiare, non è certo qualcosa che si vede tutti i giorni. O quasi. Sì perché, a distanza di pochissimi giorni da quanto accaduto alla casa di Rachadawan Phungprasopporn, dove si era fatto fuori un sacco di riso, Plai Bunchuay, questo il nome del grosso maschio di 40 anni, è tornato a colpire. Stavolta, a farne le spese, la veranda della famiglia di Natthakan Charoendong, di Hua Hin località del sud della Thailandia e i loro gatti che sono rimasti senza cena. Già perché questa volta, l'elefante si è accontentato di alcuni snack e cibo per gatti che ha trovato ai piedi della veranda, prima di togliere il disturbo e tornare nella giungla. Dal canto suo Natthakan, sulla stampa locale, interrogato sull'incredibile avventura capitatagli ha commentato: «Sapevamo dell'elefante. Lo avevamo visto al notiziario pochi giorni fa. Anche per questo, mentre lo avevo di fronte, ero si impaurito ma anche eccitato. E poi, alla fine si è mangiato soltanto un poco di cibo per gatti». Un elefante affamato, può risultare pericoloso. Fortunatamente, anche se talvolta si registrano conflitti tra uomini e animali, in questi due episodi si è risolto tutto con qualche danno, come nel primo caso, e lo stomaco vuoto dei gatti come avvenuto nel secondo. Si stima che, in Thailandia, allo stato selvatico sopravvivano circa 2mila elefanti. Un numero che preoccupa e che deriva dalla lenta ma inesorabile scomparsa del loro habitat. 

Thailandia, elefante sfonda il muro di una casa ed entra per cercare cibo: «Un rumore nella notte»

Elefante morto improvvisamente allo zoo di Lipsia: è mistero su cosa sia successo al piccolo Kiran

Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 09:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA