Foca aiuta la polizia a catturare due spacciatori

Foca aiuta la polizia a catturare due spacciatori
di Marta Ferraro

Una foca di grandi dimensioni ha aiutato la polizia australiana a catturare due sospetti trafficanti di droga che avevano raggiunto la costa del paese con una quantità di droga del valore di circa 1 miliardo di dollari australiani.



Il fatto è avvenuto all'inizio di settembre quando le autorità australiane sono state informate della presenza di uno yacht abbandonato in una città vicino Geraldton, nella zona occidentale del paese.

Gli ufficiali hanno trovato Antoine Dicenta, un francese di 51 anni e Graham Palmer, un inglese di 34 anni, nella vicina Burton Island, insieme a 40 sacchi contenenti una tonnellata approssimativa di narcotici, tra cui metanfetamina, cocaina ed estasi, che i trafficanti avevano cercato di nascondere sotto a alcune alghe.

Dopo aver notato l'arrivo della polizia, i sospetti, che si erano nascosti, hanno cercato di raggiungere il loro carico, ma sono stati bloccati dalla presenza di una foca che dormiva.
«Svegliandola, la foca è saltata in piedi e ha cominciato a emettere forti suoni», ha raccontato Damien Healy, vice comandante del servizio di salvataggio marino, Damien Healy.
Data la presenza dell'animale che ha attirato l'attenzione sul posto, i due sono stati scoperti e arrestati, ha continuato l'ufficiale. 


 
Venerdì 13 Settembre 2019, 15:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP